^Back To Top

  • Arrampicata
  • marina piccola
  • Panorama su Dominariu
  • Sa Spendula
  • Spaghetti all'astice
  • Alba a Villacidro
  • Libellula
  • wowslideshow
  • Tempesta di fulmini
Arrampicata1 marina piccola2 Panorama su Dominariu3 Sa Spendula4 Spaghetti all'astice5 Alba a Villacidro6 Libellula7 Sa Filonzana8 Tempesta di fulmini9
wowslider.net by WOWSlider.com v8.7
Sabato, 05 Novembre 2016 07:37

Crostata nutella e frutta

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

 

 

Una crostata alla nutella è un dolce a forchetta piacevole da gustare a conclusione del pasto. Semplice da preparare, questo dessert unisce la friabilità della pasta frolla, che si scioglie in bocca ad ogni morso, alla squisitezza della nutella, il cui sapore è reso piacevolmente fresco dalle pere, che sciogliendosi in cottura rendono meno pesante il dolce. Questa crostata è fatta con la frolla senza uova, che non ha nulla da invidiare a quella ortodossa, anzi a mio parere è molto più buona.

Per la pasta frolla

250 g di farina 00

100 g di burro

100 g di zucchero a velo

50 g di acqua

buccia grattata di limone o arancia

 

Per il ripieno e la decorazione

400 g di nutella

2 banane

2 pere conference

4 ciliegie sottospirito

Zucchero al velo per decorare

 

 

Preparazione

Tirare il burro dal frigorifero e tenerlo a temperatura ambiente per una decina di minuti.

 Metterlo tagliato a fette nella ciottola dell’impastatrice. 

Aggiungere poi lo zucchero a velo e la scorza dell’arancia grattugiata.

Creare un composto sabbioso sfregando con le dita della mano il burro con la farina, finché si saranno formate tante briciole.

Aggiungere poi l’acqua a filo ed avviate l’impastatrice al minimo per pochi secondi, fino a compattare il tutto.

Lavorare velocemente la pasta frolla formando un panetto, avvolgerlo da pellicola, e riporlo in frigorifero per circa un’ora.

 

Imburrare e infarinare uno stampo per crostate del diametro di 24 cm, io ho usato lo stampo di silicone a forma di fiore.

 Stendere la pasta frolla in una sfoglia spessa circa mezzo centimetro, io mi sono aiutata con un foglio di carta forno. Adagiare nello stampo la frolla stesa e rifinirla lungo i bordi con l’aiuto del mattarello per tagliare la pasta in eccesso.

Bucherellare leggermente il fondo di pasta frolla e unirvi la Nutella, livellarla bene e poi richiudere i bordi verso l’interno. E’ molto importante che lo strato di nutella sia spesso almeno un centimetro, altrimenti potrebbe seccarsi in cottura.

Tagliare le banane a rondelle, le pere a spicchi e componete la decorazione. Al centro della crostata io ho messo delle ciliegie sotto spirito, ma voi potete usare della frutta a vostro gradimento.

Mettete in forno per circa trenta minuti. La cottura varia da forno a forno, regolatevi come vi dice la vostra esperienza. Sfornate, lasciate raffreddare e cospargete di zucchero al velo. Buon appetito.

Letto 547 volte Ultima modifica il Sabato, 05 Novembre 2016 07:44

Video

 

 

Una crostata alla nutella è un dolce a forchetta piacevole da gustare a conclusione del pasto. Semplice da preparare, questo dessert unisce la friabilità della pasta frolla, che si scioglie in bocca ad ogni morso, alla squisitezza della nutella, il cui sapore è reso piacevolmente fresco dalle pere, che sciogliendosi in cottura rendono meno pesante il dolce. Questa crostata è fatta con la frolla senza uova, che non ha nulla da invidiare a quella ortodossa, anzi a mio parere è molto più buona.

Per la pasta frolla

250 g di farina 00

100 g di burro

100 g di zucchero a velo

50 g di acqua

buccia grattata di limone o arancia

 

Per il ripieno e la decorazione

400 g di nutella

2 banane

2 pere conference

4 ciliegie sottospirito

Zucchero al velo per decorare

 

 

Preparazione

Tirare il burro dal frigorifero e tenerlo a temperatura ambiente per una decina di minuti.

 Metterlo tagliato a fette nella ciottola dell’impastatrice. 

Aggiungere poi lo zucchero a velo e la scorza dell’arancia grattugiata.

Creare un composto sabbioso sfregando con le dita della mano il burro con la farina, finché si saranno formate tante briciole.

Aggiungere poi l’acqua a filo ed avviate l’impastatrice al minimo per pochi secondi, fino a compattare il tutto.

Lavorare velocemente la pasta frolla formando un panetto, avvolgerlo da pellicola, e riporlo in frigorifero per circa un’ora.

 

Imburrare e infarinare uno stampo per crostate del diametro di 24 cm, io ho usato lo stampo di silicone a forma di fiore.

 Stendere la pasta frolla in una sfoglia spessa circa mezzo centimetro, io mi sono aiutata con un foglio di carta forno. Adagiare nello stampo la frolla stesa e rifinirla lungo i bordi con l’aiuto del mattarello per tagliare la pasta in eccesso.

Bucherellare leggermente il fondo di pasta frolla e unirvi la Nutella, livellarla bene e poi richiudere i bordi verso l’interno. E’ molto importante che lo strato di nutella sia spesso almeno un centimetro, altrimenti potrebbe seccarsi in cottura.

Tagliare le banane a rondelle, le pere a spicchi e componete la decorazione. Al centro della crostata io ho messo delle ciliegie sotto spirito, ma voi potete usare della frutta a vostro gradimento.

Mettete in forno per circa trenta minuti. La cottura varia da forno a forno, regolatevi come vi dice la vostra esperienza. Sfornate, lasciate raffreddare e cospargete di zucchero al velo. Buon appetito.

Altro in questa categoria: « Torta tiramisù Pane dolce fritto »
Devi effettuare il login per inviare commenti
 Copyright © 2017 Villacidro.Biz  Rights Reserved.